Il MuSa


L'identità della città, i suoi tesori, il suo contributo alla storia nazionale.

Il Museo

Il MuSa, inaugurato nel giugno 2015, attraverso le raccolte, l'allestimento e ancor più attraverso le iniziative che ne faranno un luogo vivo della cultura, vuole essere un luogo in cui raccogliere, interpretare, comunicare alla comunità e a quanti visitano Salò e il Garda, l'identità della città, i suoi tesori, il suo contributo alla storia nazionale.

Il percorso museale è costituito da alcuni nuclei eterogenei fra loro che si innestano in una filigrana a comporre la storia di Salò e vivono in continuo dialogo con la città, come gli spazi del museo dialogano con il paesaggio urbano e con il lago.

Le collezioni sono allestite nei tre livelli in cui è articolato lo spazio della ex chiesa di Santa Giustina e del collegio; il piano terreno ospita abitualmente esposizioni temporanee.

Il MuSa, è ospitato negli spazi della chiesa e del collegio somasco di Santa Giustina: il complesso, fondato nel 1587 su impulso del conte Sebastiano Paride di Lodrone e del cappuccino Mattia Bellintani, ospitò fino al 1773 il collegio dei padri Somaschi.

Per favorire l'accessibilità delle raccolte, è presente un percorso informativo e tattile per ipovedenti e non vedenti.

Esposizione

Le sue molte, grandi e luminose sale ospitano, in un percorso tematico, tutte le preziose raccolte di una città. Opere d’arte, raffinata liuteria, antichi macchinari, la collezione del Nastro Azzurro, persino mummie stravaganti...

Mostre temporanee

dal 3 dicembre 2016 al 19 febbraio 2017
QUATTRO NUOVE MOSTRE

Gian Marco Montesano

ERA UNA NOTTE CHE PIOVEVA

Civica raccolta del disegno di Salò

COLLEZIONE D’ARTE CONTEMPORANEA

La resistenza in Italia POI SPUNTO’

L’ALBA ED ERA IL 25 APRILE.

Angelo Aime

NINFE

Visitare il Musa

ORARI DI APERTURA:
Dal martedì alla domenica
10.00 - 18.00 (orario continuato)
Lunedì 26 dicembre il museo sarà aperto dalle 10.00 alle 18.00 Sabato 24 e sabato 31 dicembre il museo sarà aperto dalle 10.00 alle 14.00
Domenica 25 dicembre e domenica 1 gennaio il museo sarà chiuso.

VISITE GUIDATE:
Per i gruppi: il MuSa offre visite guidate al Museo di Salò su prenotazione (prenotazioni@museodisalo.it)

TARIFFE:
Intero:8 Euro
Ridotto:5 Euro

L'INGRESSO RIDOTTO È RISERVATO A:

  • ragazzi da 7 a 18 anni
  • senior over 65
  • comitive di adulti (minimo 35 persone)
  • studenti in comitiva
  • cittadini salodiani residenti con carta d'identità
  • possessori di tessere convenzionate

L'INGRESSO AL MUSEO È GRATUITO PER:

  • bambini fino ai 6 anni
  • capigruppo
  • insegnanti (1 ogni 15 studenti)

É possibile acquistare il biglietto congiunto Vittoriale - MuSa esclusivamente presso la biglietteria e sul sito internet del Vittoriale degli Italiani.

Acquista ora

MuSa - Museo di Salò
Centro culturale Santa Giustina
Via Brunati, 9 - 25087 Salò (BS) Italia

Contatti

Direttore Generale MuSa
Giordano Bruno Guerri
direttoregenerale@museodisalo.it

Ufficio informazioni MuSa
info@museodisalo.it

Ufficio segreteria MuSa
segreteria@museodisalo.it

Ufficio prenotazioni MuSa
prenotazioni@museodisalo.it

Conservatore MuSa
Lisa Cervigni
conservatore@museodisalo.it

Coordinatrice Ufficio Progetti Speciali MuSa
Annarita Della Penna
cell. 333/5252833
progettispeciali@museodisalo.it

Ufficio stampa MuSa
Mara Vitali Comunicazione
Piazzale Susa, 1 20133 Milano
tel. 02/70108230
ufficiostampa@museodisalo.it